Cellole-I Nuovi piatti dello Chef Lorenzo Polese

0
789

Cellole-(Anna Smimmo) – Con “semplicità” e “buon gusto”, lo chef Lorenzo Polese porta in tavola alcuni dei suoi piatti innovativi, gustosi e raffinati. Il risultato dei suoi piatti è uno stile assolutamente personale che parte quasi sempre dalla tradizione per arrivare ad un linguaggio proprio, “dalla propria prospettiva” come è intitolato appunto il libro dello chef Polese (riportiamo il link del libro in vendita su amazon https://amzn.eu/d/2Owgqre).

Oltre che la tecnica, fondamentali in cucina sono la passione, la determinazione e i dettagli, che fanno sempre la differenza.
Il viaggio nella cucina di Lorenzo, originario di Torre del Greco, inizia diplomandosi all’Istituto Alberghiero di Castel Volturno e approda, in seguito, in Liguria, iniziando la sua vera formazione da cuoco. Una fantastica esperienza nella cucina di un grande Hotel lo ha reso Chef della propria cucina, dopo tanti sacrifici. Ritorna poi in Campania lavorando in ristoranti e Hotel di lusso e di cucina internazionale.

“A chi sposa la mia stessa passione per questo lavoro dico di non arrendersi mai! L’idea di questo libro non nasce principalmente per suggerirvi le mie ricette o la mia conoscenza in materia ma per dare spazio alla vostra creazione attraverso le mie idee. Quindi, divertitevi esprimendo anche voi la vostra prospettiva”– é quanto dichiara lo Chef Polese.
Ora presentiamo alcuni dei piatti che rappresentano una vera e propria “firma” dello chef che li ha creati.

ANTIPASTI

-CALAMARO MARINARO ALL’ARANCIA CON SALSA AL LIMONE E SPUGNA AL NERO DI SEPPIA

– DADOLATA DI MANZO CON SALSA TERIYAKI AROMATIZZATA, SENAPE ALL’ANTICA E CREMA DI CIPOLLA IN AGRODOLCE

PRIMO PIATTO
-RISOTTO BICOLORE ALLE OSTRICHE, CAVIALE DI GIN E TE’

SECONDI PIATTI
-ANATRA COTTA A BASSA TEMPERATURA CON CREMA ALLE MELE E CANNELLA SU VERZA STUFATA

-SALMONE SCOTTATO CON SALSA AL SEDANO E MELA VERDE

Il pranzo è servito, buon appetito!