CASAL DI PRINCIPE (CE). NASCONDE IN CASA UNA PISTOLA RUBATA E DELLO STUPEFACENTE. ARRESTATO DAI CARABINIERI

0
140

Comando Provinciale Carabinieri di Caserta

Aliquota Comunicazione e Stampa

E’ a seguito di una perquisizione domiciliare, eseguita in Casal di Principe presso l’abitazione di un 43enne del posto, che i carabinieri della locale Stazione hanno rinvenuto e sequestrato una pistola, dello stupefacente e una patente di guida falsa riportante dati anagrafici inesistenti.

Sia l’arma, una Walther PPK cal. 7.65, completa di caricatore e 6 cartucce, che la droga (due panetti e due dosi di Hashish per un peso complessivo di gr. 189,6) e la patente falsa erano poggiate sul piano di un tavolo posto nella camera ad uso esclusivo del 43enne.

L’arma, come emerso dagli immediati accertamenti eseguiti dai carabinieri, è risultata essere stata asportata a seguito di un furto in appartamento avvenuto in data 05 novembre del 2017 e denunciato nella stessa data presso la Stazione carabinieri di Monte di Procida (NA).

L’arrestato, che dovrà rispondere di detenzione illegale di armi e munizioni, ricettazione, falsità materiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (CE) a disposizione dell’A.G.