Il 13 ottobre scorso ha avuto luogo, a Napoli, la cerimonia di avvicendamento del Comandante delle Forze Operative Sud

0
136

. Il Generale di Divisione Claudio Minghetti è subentrato, nella guida dell’alto comando dell’Esercito, al Generale

di Corpo d’Armata Giovanni Maria Iannucci, che assume il prestigioso incarico di Capo di Gabinetto del Ministro della Difesa.

Il passaggio di consegne è avvenuto nella corte interna di Palazzo Salerno, sede di COMFOP SUD, alla presenza del Generale di Corpo d’Armata Salvatore Camporeale, Comandante delle Forze Operative Terrestri, e di numerose Autorità militari e civili.

Nel suo discorso di commiato, il Generale Iannucci ha espresso il suo rammarico nel lasciare la città di Napoli e il Comando delle Forze Operative Sud, entrambi realtà preziose e operose per il Paese e per la Difesa, e ha ringraziato il personale e i Reparti dipendenti per la fattiva collaborazione ricevuta durante il suo mandato; collaborazione che si è manifestata con il costante impegno nell’espletamento delle attività d’istituto e per i risultati conseguiti.​

Nato a Ravenna e laureato in Scienze Strategiche, il Generale Minghetti ha frequentato il 166° corso dell’Accademia Militare di Modena e la Scuola d’Applicazione d’Arma di Torino: Nel corso della sua carriera, ha ricoperto vari incarichi di comandi operativi e di stato maggiore, sia in Italia sia all’estero.

Nell’ottobre 2022 è giunto a Napoli assumendo il Comando dell’area territoriale delle Forze Operative Sud. Costituito il 1° ottobre 2016 nell’ambito della riorganizzazione degli alti comandi dell’Esercito, COMFOPSUD è un comando multifunzione a livello di Corpo d’Armata, con competenze sull’Italia centro-meridionale e insulare. Provvede all’approntamento dei reparti dipendenti per il loro impiego nei teatri

operativi all’estero e nelle operazioni di ordine pubblico in concorso alle Forze di Polizia (Strade sicure e Terra dei Fuochi).

La sua componente operativa comprende cinque Brigate pluriarma, dislocate su tutto il territorio su cui ha giurisdizione: Brigata Granatieri di Sardegna, Brigata Aosta, Brigata Pinerolo, Brigata Sassari e Brigata Bersaglieri Garibaldi.

Il 30 marzo 2023, nel giardino del Comando è stato inaugurato il “Giardino deiGiusti Militari”.

(Cav. Salvatore Gentile)