IL MASCHIO ANGIOINO E LA REGGIA DI CASERTA META DI TANTI TURISTI: LA STAGIONE PARTE BENE. 

Vincenzo Buffardi

giugno 18, 2018

369 visualizzazioni

IL MASCHIO ANGIOINO E LA REGGIA DI CASERTA META DI TANTI TURISTI: LA STAGIONE PARTE BENE.
Il Maschio Angioino batte il Colosseo. Nella sfida a colpi di storia e di arte tra Napoli e Roma, è la prima a vincere. Dopo il boom di turisti in città durante il ponte di Pasqua e quello del 1 maggio, ci si aspettava un dato positivo anche per il ponte del 2 giugno (anche se più un weekend). Anche il tempo, le condizioni climatiche sono stati complici, però Napoli é addirittura risultata più richiesta di Roma, soprattutto dai turisti stranieri. Secondo i dati elaborati dal centro studi Assoturismo e Confesercenti, nel capoluogo partenopeo la percentuale di prenotazione delle camere nelle strutture varie è stata pari all’88%, la stessa cifra raggiunta da Verona. Il successo della Campania è facilmente spiegabile e aldilà dell’ottima performance di Napoli, infatti, ad attirare i turisti, soprattutto quelli stranieri, sono le “perle del golfo”: Capri, Ischia e Sorrento. Molto bene anche i dati turistici relativi ai grandi siti storici della Campania: Reggia di Caserta, Pompei e templi di Paestum. Quindi il turismo puo’ trainare la ripresa economica della città e della Regione Campania.
Anna SMIMMO

Condivi il post su:

Lascia un commento