In Mondragone (Ce), i carabinieri del locale Reparto Territoriale hanno denunciato un 29enne del posto per riciclaggio di vettura rubata e gestione di rifiuti non autorizzata.

0
146

Nel cortile della sua abitazione i militari dell’Arma hanno trovato una Fiat Panda, intestata a società di noleggio, risultata oggetto di furto denunciato ai carabinieri della Stazione di Napoli Chiaia in data 14 ottobre u.s.

Al fine di ostacolare l’identificazione della provenienza delittuosa, l’uomo aveva alterato la punzonatura alfanumerica del telaio della vettura.

Nei suoi confronti i militari dell’Arma hanno proceduto anche per reati in materia ambientale. All’interno del cortile della sua abitazione, su area di circa 100 mq,  aveva allestito un’officina meccanica abusiva con attrezzature tipiche e dove vi erano depositati, in modo incontrollato, rifiuti speciali del tipo ferraglia, oli esausti, batterie, barattoli di solventi e vernici, plastica, imballaggi misti e pneumatici.