Inaugurazione della nuova scuola di ballo

Vincenzo Buffardi

luglio 14, 2018

380 visualizzazioni

Mondragone. (Alfonso Attanasio) Annunciamo a tutti i ballerini che mercoledì 12 settembre 2018 ci sarà l’inaugurazione di una nuova scuola di ballo in via Pavese, 21 in  Mondragone il cui maestro è Fernando Gallo  che sottolinea “  Il ballo fa bene al corpo e alla mente, un bravo maestro deve saper trasmettere allegria e gioia di vivere con grande umiltà, professionalità, serietà e rispetto verso i suoi allievi ed io spero di riuscirci con tutta la mia buona volontà. Vi aspetto tutti: bambini, ragazzi e adulti. Si faranno inoltre anche corsi di zumba e corsi di mattina”. Si dice spesso: “Balla che ti passa”! Esiste una correlazione tra l’essere felici e la danza. Ritmi, suoni, melodie, passi a tempo, possono portare dei benefici psicofisici? Ecco perché ballare fa bene alla salute di mente e corpo. Il ballo ti migliora…, fuori e dentro. Ballare è un impegno. Prepararsi, uscire, incontrare persone con le quali condividere una passione, sperimentare nuovi passi, ascoltare musica diversa è un triplice impegno: fisico, mentale, ed emotivo. Entrano in campo moltissimi processi: concentrazione, immaginazione, attenzione, il controllo delle emozioni, l’autostima. Ballare non è soltanto una “prestazione fisica”, ma diventa il mezzo attraverso cui comunicare, esprimere e rappresentare ciò che sentiamo, traducendo nel fisico il nostro stato d’animo di quel momento. In altre parole il ballo può essere un raffinato strumento per modificare la percezione di sé, il che significa non solo cambiamenti a livello comportamentale, ma attivare una ginnastica neuronale e una correzione dei propri schemi di pensiero. Sta di fatto che ballare fa bene, indipendentemente dalla motivazione che spinge ogni persona ad avvicinarsi all’attività suddetta. Sì, perché il ballo è un’attività, di tipo psicofisico, che produce effetti positivi e agisce sulla componente individuale, relazionale e sociale.

 

Condivi il post su:

Lascia un commento