Marco Pacifico liquida Schiappa.

Vincenzo Buffardi

giugno 7, 2018

245 visualizzazioni

Mondragone. (Alfonso Attanasio) Il consigliere comunale dei Moderati, Marco Pacifico, liquida in poche battute, nell’ultimo consiglio comunale, l’interrogazione proposta dalle opposizioni sul ritardo nella notifica della diffida prefettizia per l’approvazione del rendiconto di bilancio. “Vi ricordate – dice – quando Schiappa diceva che con il suo ricorso elettorale avrebbe ottenuto l’annullamento delle elezioni? Ebbene tutti sanno com’è finita. Il ricorso di Schiappa è stato tristemente bocciato e l’elezione del sindaco Pacifico è state definitivamente suggellata anche dal Tar. Allo stesso modo l’interrogazione proposta dalle minoranze risulta destituita di ogni fondamento e farà fare una brutta figura ai relativi firmatari verso le autorevoli autorità a cui risulta indirizzata. Schiappa si metta l’anima in santa pace. Dovrà rimanere all’opposizione per tutto il mandato con l’augurio di voler dare contributi di proposte piuttosto che censure procedurali destituite del benché minimo fondamento. Interrogano il presidente del consiglio per avere notizie che l’amministrazione ha spontaneamente (in un clima di corretta collaborazione istituzionale) trasmesso al Prefetto. Già immaginiamo la serata consiliare: la solita pregiudiziale infondata (che liquideremo in 2 minuti) pretesto per il loro abbandono della sala. Scommettiamo?”

Condivi il post su:

Lascia un commento