Migliaia di giovani in arrivo ad Assisi per il Perdono 2019.

Raffaele Carlino

luglio 29, 2019

228 visualizzazioni

(Anna Smimmo)- Il Paradiso per tutti, che Francesco chiese al Signore, si fa più vicino in questo particolare periodo dell’anno che coincide con la notte tribolata e piena di luce che il poverello di Assisi visse nella chiesetta della Porziuncola, 803 anni fa. Da stasera, nella cittadina umbra, prenderà il via il Triduo di preparazione al Perdono, poi, giovedì primo agosto, la Messa alle 11 e la Processione di “Apertura del Perdono”, detta così perché da quel momento, cioè dalle ore 12 del primo agosto, fino alle ore 24 del 2 agosto, l’indulgenza plenaria concessa alla Porziuncola quotidianamente si estende a tutte le chiese parrocchiali sparse nel mondo, e anche a tutte le chiese francescane. Il giorno successivo l’arrivo della 39.ma Marcia Francescana sul tema: “Al posto tuo”.

Ad Assisi, varcando la soglia della Porziuncola si può ottenere l’indulgenza plenaria per sé o per i propri defunti. Una confessione, la partecipazione alla Messa e l’Eucaristia, il rinnovo durante la visita della propria professione di fede recitando il Credo e il Padre Nostro, infine pregare secondo le intenzioni del Papa e per il Papa.

Condivi il post su: