MONDRAGONE- LA SEZIONE AMBIENTE DEL PROGRAMMA DI LAVANGA

0
336

Mondragone-(Anna Smimmo) – Il 12 giugno è alle porte e la campagna elettorale per chi diventerà il prossimo sindaco della città di Mondragone é entrata nel vivo. Dando uno sguardo al programma elettorale del candidato a sindaco avv. Francesco Lavanga emerge che l’ambiente è uno dei punti fondamentali e prevede la riqualificazione e rigenerazione della città, ed in particolare quella ambientale, tenendo conto della tutela della biodiversità.

Nel programma di Francesco Lavanga si legge:” il verde ben curato, l’arredo urbano ecosostenibile (con realizzazione di un progetto di illuminazione a LED, che consente di ottimizzare i consumi energetici e di ridurre l’inquinamento) e le strade ben tenute rendono più appetibile la città agli attori economici, stimolando il cittadino ad avere più cura del bene privato. Ad un obiettivo così importante saranno chiamati a dare il loro contributo anche i cittadini percettori del reddito di cittadinanza. Prevede, inoltre, della raccolta differenziata porta a porta nelle zone perifiche della città, la prevenzione e la repressione dell’abbandono dei rifiuti, così come la sensibilizzazione alla riduzione del rischio di propagazione degli incendi estivi. Infine, prevede una nuova organizzazione della città e dei suoi contesti territoriali (attraverso il completamento delle procedure tese all’adozione del PUC), sociali e ambientali, in grado di soddisfare e qualificare i bisogni emergenti, gli stili di vita e le aspettative delle persone “.