Mondragone- Piano di Risanamento e di ristrutturazione del sistema finanziario e tributario nel programma di Lavanga

0
261

 

Mondragone-(Anna Smimmo) – Nel programma del candidato a sindaco avv. Francesco Lavanga un altro punto nevralgico è l’adozione di un PIANO DI RISANAMENTO E DI RISTRUTTURAZIONE DEL SISTEMA FINANZIARIO E TRIBUTARIO DELL’ENTE attraverso l’affidamento di una pratica di AUDIT DI BILANCIO ad una società terza per un’analisi dello strumento comunale che chiarisca la sua sostenibilità e giustifichi scelte di riordino e razionalizzazione motivate.
L’intervento da realizzare dovrà focalizzarsi sull’ottimizzazione della gestione dell’area relativa ai tributi, riuscendo a capitalizzare le risorse rese disponibili dai cittadini, investendole nella messa a disposizione di nuovi servizi e del miglioramento di quelli esistenti, affinché la corresponsione delle tasse possa risultare perfino meno gravosa e più produttiva per la popolazione”-é quanto dichiara il candidato a sindaco avv. Francesco Lavanga e aggiunge: “ritengo, infatti, che una piena armonizzazione e riorganizzazione dell’ufficio tributi potrà conseguire l’obiettivo di pianificare e agevolare, nel lungo periodo, la corretta e ordinata raccolta di imposte, possa anche ridurre, gradualmente, il contributo dei cittadini. La sezione tributi si occuperà di incrementare le entrate comunali anche svolgendo attività di ricerca nell’area dell’EVASIONE, adottando tutte le procedure necessarie per la riduzione e l’eliminazione della stessa. Un assetto comunale retto su una fiscalità sana, trasparente, di condivisione collettiva, realizzata mediante una forte senaibilizzazione culturale ci consentirà di elevare notevolmente il livello e la qualità dei servizi, dei quali potremmo usufruire, creando ricchezza economica”.