PICCHIA LA COMPAGNA DAVANTI AI FIGLI MINORENNI. 37ENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI

0
96

Comando Provinciale Carabinieri di Caserta

Aliquota Comunicazione e Stampa

Trascorrerà le festività nel carcere di Santa Maria Capua Vetere il 37enne arrestato dai carabinieri di Parete. L’uomo avrebbe schiaffeggiato la convivente davanti ai tre figli minorenni.

E’ accaduto questa mattina a Trentola Ducenta, nel casertano. L’arrestato, un 37enne originario del Marocco e residente a Trentola Ducenta dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia.

Ad allertare i militari dell’Arma è stata una telefonata anonima per lite in famiglia giunta al 112.

Quando i carabinieri sono giunti sul posto hanno trovato la donna, una 27enne del posto,  nei pressi del cancello d’ingresso dell’abitazione che, su specifica richiesta  di carabinieri, ha subito confermato di essere stata vittima dell’ennesima aggressione fisica da parte del compagno, avvenuta davanti ai tre figli minori.

Nello specifico la donna ha riferito di essere stata schiaffeggiata senza apparente motivo.

L’uomo, che già nel 2019 per analoghi comportamenti era stato arrestato è stato quindi prelevato dall’abitazione e condotto presso gli uffici della Stazione di Parete dove è stato dichiarato in stato di arresto e condotto presso la casa circondariale di S. Maria Capua Vetere

Nel coso della formalizzazione della denuncia querela la donna ha riferito anche di analoghi episodi accaduti anche di recente e mai denunciati.