ROCCAMONFINA (CE). TAGLIA ALBERI RADICATI IN AREA A VINCOLO PAESAGGISTICO. DENUNCIATO E SANZIONATO DAI CARABINIERI DELLA STAZIONE FORESTALE.

0
145

Comando Provinciale Carabinieri di Caserta

Sala Stampa

Incurante di trovarsi in un’area vincolata paesaggisticamente, ha tagliato all’interno del suo giardino tre rigogliosi castagni, aventi fusto superiore al metro di diametro.

É accaduto a Roccamonfina, in provincia di Caserta, dove i carabinieri della locale Stazione Forestale sono intervenuti, per un controllo, presso un terreno di proprietà di un privato cittadino.

L’uomo, un ventottenne del luogo, committente e proprietario dei lavori di taglio degli alberi, avvenuto in area naturale protetta del parco regionale di Roccamonfina-Foce del Garigliano zona “c”, non è risultato in possesso della preventiva autorizzazione, come disciplinato dalle vigenti normative in materia.

Lo stesso è stato pertanto denunciato in stato di libertà e sanzionato penalmente per le violazioni riscontrate.