Sbarco della Madonna Assunta

Vincenzo Buffardi

agosto 20, 2018

92 visualizzazioni

Mondragone. (Alfonso Attanasio) Davanti ad un foltissimo pubblico, dopo il rinvio per motivi metereologici, ha assistito allo sbarco della Madonna Assunta domenica 19.06.2018. Quest’anno si è voluto sottolineare in maniera particolare l’aspetto religioso-comunitario più che ricreativo. Quando la Madonna è stata portata sul palco, dopo aver percorso via mare  e dove i lidi hanno festeggiato con i fuochi d’artificio il suo passaggio, il sindaco Virgilio Pacifico ha ringraziato tutti per la partecipazione e dove i proprietari degli stabilimenti balneari  hanno organizzato il suo passaggio con spettacolari fuochi d’artificio, quest’anno ha sottolineato che molte cose si stanno facendo. La parola è passata al vescovo Orazio Francesco Piazza il quale ha sottolineato che la presenza della Madonna rende più sereno il nostro sguardo sulla vita, la sua protezione ci accompagna nella complessità delle tante prove che a volte, portano a perdere fiducia e impegno nella nostra opera. La Madonna ci chiede di allargare lo sguardo oltre noi stessi e chiedendo alla Vergine di aiutarci a vivere con il suo spirito e la sua visione il tempo che abbiamo dinanzi. Che sostenga i deboli e i piccoli, aiuti i malati, orienti i giovani, dia speranza a chi vive in difficoltà, dia un cuore nuovo a questa comunità affinché sia un luogo di laboriosità, di pacifica convivenza, di sollecitudine e di comunione. Rivolgendosi alla Madonna dice: benedici la nostra società civile perché oltre le abituali contrapposizioni sappia scegliere un dialogo come via che genera crescita e concrete risposte alle tante fragilità e povertà. Ti affidiamo i bambini e giovani che possano cercare in un ambiente sereno che doni gioia di vivere, siano guidati nella famiglia e nella realtà sociale ed educativa. Questa è sicuramente una tradizione che attira migliaia di fedeli.

Condivi il post su:

Lascia un commento